top of page

solo cammino

Camminata non competitiva

km 53        D+ 1550 mt

Castiglione d'Orcia (SI)

partirà la notte tra il venerdì 11 aprile e il sabato 
12 aprile 2025 alle ore  00.00
 

Certificazione Medica vedi regolamento


 
56A3268D-867F-4AA2-973C-1F9C7F02F8DA_edited.jpg

IL CAMMINO DELLA VALDORCIA         53 km 1450 D+   

16 ore tempo massimo  

Un'esperienza senza tempo nella magica Val d'Orcia, un viaggio tra natura, cultura e sapori, dove la bellezza si fa paesaggio tra colline dorate e borghi incantati.

Cos'è la Valdorcia

Oggi, la Val d'Orcia conserva il fascino dei suoi antichi borghi, dei suoi paesaggi incontaminati e delle tradizioni agricole secolari. È una destinazione rinomata per chi cerca bellezza, tranquillità e un'esperienza autentica nella campagna toscana.

 

La Val d'Orcia è Parco patrimonio UNESCO dal 2004, noto per i suoi paesaggi mozzafiato, colline ondulate, cipressi, campi di grano e villaggi medievali. Ecco alcuni dei luoghi che attraverserete nel vostro viaggio:

  1. Castiglione d'Orcia è  situato su una collina che domina la valle del fiume Orcia,  Il borgo è caratterizzato da un'architettura medievale, le attrazioni principale sono la Rocca Aldobrandesca e la Rocca di Tentennano, visibile da tutta la Valdorcia

  2. Bagno Vignoni: Questo villaggio unico presenta una piazza principale con una grande piscina termale naturale al centro, circondata da edifici storici e punti di ristoro.

  3. San Quirico d'Orcia: Un tranquillo borgo medievale con un'atmosfera autentica, offre una piacevole passeggiata attraverso le sue strette stradine e le mura antiche.

  4. Pienza: Conosciuto anche come la "città ideale del Rinascimento", Pienza è un affascinante borgo rinascimentale con una piazza centrale maestosa e una vista panoramica sulla campagna circostante.

  5. Monticchiello è un piccolo borgo medievale situato nella Val d'Orcia, in Toscana. È noto per la sua bellezza pittoresca, famoso per la sua compagnia teatrale chiamata Teatro Povero di Monticchiello. La compagnia teatrale è stata fondata nel 1967 ed è composta da abitanti del luogo che mettono in scena spettacoli basati sulla loro vita e sulle loro esperienze.

  6. Gallina è un antico villaggio agricolo, sorto come stazione di sosta per i pellegrini poiché posizionato nel punto dove la via Cassia coincide con la vecchia via Francigena..

 

Oltre a queste attrazioni, il paesaggio stesso della Val d'Orcia è uno spettacolo da ammirare, con colline pittoresche, strade panoramiche e vigneti a perdita d'occhio. La regione è anche rinomata per la sua cucina deliziosa, quindi non perdete l'occasione di assaggiare i piatti locali e i vini pregiati durante il vostro cammino.

logo colori (1)RID2.png
About
_edited.jpg

cammina, respira e sogna
nel cuore verde della Val d'Orcia

Parco Patrimonio UNESCO

01bdd1eb16306169ec2e557a695cd78f2aab0c333e.jpg

Vivi la Tuscany in maniera slow
 
cammina
nel cuore  verde  della Valdorcia

Un'esperienza unica.....il cammino della Valdorcia, il viaggio che che non vorrete mai abbandonare, non ne avrete mai abbastanza di ammirare "la grande bellezza" ciò che la natura ha regalato ma che la mano dell'uomo ha plasmato a suo piacimento.

Partirete a mezzanotte, viaggerete nel tempo che fu, attraverserete boghi meravigliosi senza il caos del turismo, la bellezza di Bagno Vignoni e San quirico d'Orcia godrete dell'alba in Valdorcia, raggiungerete Pienza attraversando la valle del Gladiatore,  ascolterete le testimonianze di chi ha attraversato questi luoghi: Santi, Papi, poeti, pittori, grandi condottieri ma anche dei briganti  che hanno scritto la storia....e qui tutto è rimasto intatto nel tempo, tradizioni tramandate nei secoli, monumenti e borghi che parlano di storia vissuta..........la Valdorcia "terra di vento e di deserto" definita così da Mario Luzi ,  ricca di vini pregiati, olio d'oliva, salumi, formaggi, carni pregiate....icona del made in Italy vi mostrerà la festa della primavera con la sua miriade di colori e profumi.

Sarà un vero festival del vivere in maniera slow

camminando con gli Ultratrailer che affronteranno l'ormai tradizionale "Tuscany Crossing" l'Ultra viaggio di 50 / 100/ 160 km

Ristori e cancelli orari

(gli orari di chiusura cancelli sono considerati in uscita  )

NB il km  dei luoghi può essere approssimativo 

 

   km 12    San Quirico d'Orcia           (RISTORO)

   km 21    Pienza                                   (RISTORO)                             

   km 28    Monticchiello                      (RISTORO)                            cancello orario  ore 11.00 

   km 44   Gallina                                  (RISTORO                              cancello orario  ore 13.30  

   km 50   Punto Acqua                 

       

                                                               TEMPO  MASSIMO   ORE  16.00

cancelli e reg
percorso

        MATERIALE OBBLIGATORIO

  • zaino idrico o doppia borraccia con riserva idrica 1 litro

  • bicchiere o tazza personale

  • scorta alimentare: barrette energetiche o equivalenti.

  • giacca anti-vento impermeabile

  • telo d'emergenza

  • fischietto

  • lampada frontale con batteria di riserva

  • telefono cellulare carico acceso

  • certificato medico obbligatorio

                                                                                                                                                 

E' fortemente consigliato l’utilizzo del seguente materiale:

  • cappello o bandana

  • crema solare

  • lampada di riserva

  • scarpe da trail

  • benda elastica

materiale
bottom of page